Considerazioni sul riscaldamento a pavimento e pavimenti in bambù

Pubblicato da Bambootaly Shop il

Considerazioni sul riscaldamento a pavimento e pavimenti in bambù

Quando si considera il riscaldamento a pavimento per la propria casa, non è necessario sacrificare la praticità: il pavimento in bambù è un'opzione assolutamente adatta.

Anche se i pavimenti in bambù e in legno naturale non trasferiscono calore, cosi come le piastrelle e i pavimenti in pietra, spesso vengono scartati come scelta per i sistemi di riscaldamento a pavimento.

Il bambù e il legno avranno un leggero fattore isolante rispetto alla pietra, ma hanno comunque un buon trasferimento di calore e riscalderanno efficacemente la casa.

Inoltre, essendo più neutro in termini di temperatura, ha l'ulteriore vantaggio di non trattenere il freddo come le piastrelle quando il sistema di riscaldamento non è inserito, risparmiando potenzialmente un uso eccessivo.

Se il pavimento è prodotto con una tecnica corretta e usando materiali di qualità, il bambù ha poca sensibilità alle variazioni di temperatura ed è quindi un'opzione molto stabile per il riscaldamento a pavimento.

Durante la posa di pavimenti in bambù su un sistema di riscaldamento a pavimento, è possibile utilizzare uno speciale sottofondo per riscaldamento a pavimento , oppure è possibile far aderire i pannelli direttamente al sottofondo in cemento utilizzando un adesivo flessibile per pavimenti se il sistema di riscaldamento è incorporato.

Un'altra considerazione quando si installa bambù o qualsiasi legno duro sopra il riscaldamento a pavimento è il livello di umidità nella stanza.

Idealmente, i livelli di umidità in una stanza con bambù dovrebbero essere mantenuti tra il 50 e il 60 percento per limitare l'estensione dell'asciugatura del pavimento. Per questo motivo, in alcuni casi, potrebbe essere necessario l'utilizzo di un umidificatore d'aria.

Tutti i nostri pavimenti sono adatti alla posa per un riscaldamento a pavimento. Scoprili qui!


Condividi questo post



← Vecchi post