La pulizia del pavimento naturale al tempo del COVID-19

Pubblicato da Bambootaly Shop il

La pulizia del pavimento naturale al tempo del COVID-19

In questo periodo storico, risulta molto importante mantenere pulite le superfici domestiche al fine di ridurre la possibilità di presenza  di COVID-19.

Non è solo importante mantenere una casa pulita per ridurre la diffusione di COVID-19 (Coronavirus) e altri germi, ma anche per rendere la tua casa un posto sicuro e piacevole in cui stare. Se qualcuno a casa è malato, è importante non solo pulire, ma disinfettare le superfici e i pavimenti non fanno eccezione. Anche se potresti non considerare il pavimento un punto di contatto frequente, è importante mantenere queste aree ad alto traffico il più pulite possibile, soprattutto se qualcuno nei punti in cui si cammina con le scarpe o dove gli animali domestici potrebbero trasportare sporcizia, germi, e batteri dall'esterno. 

Ecco alcuni suggerimenti per mantenere i tuoi pavimenti in bambù puliti e sicuri.

Una delle prime cose da notare è che c'è una grande differenza tra la semplice pulizia e la disinfezione della casa. La pulizia aiuta a rimuovere i germi, riducendone il numero e limitando il rischio di infezioni, ma non li uccide. La disinfezione, invece, utilizza sostanze chimiche per uccidere i germi sulle superfici. Tuttavia, la disinfezione non elimina lo sporco, per questo motivo risulta opportuno prima pulire le superfici e poi disinfettarle.  

Per quanto riguarda la pulizia, risulta opportuno praticarla giornalmente in modo da garantire un ambiente sano e sicuro. Oltre alla pulizia delle superfici, ti consigliamo di lavare anche spesso le mani per evitare di contaminare le superfici della tua casa. 

Fortunatamente, quando si tratta di pavimenti, la disinfezione completa è raramente necessaria in ogni caso. Studi hanno dimostrato che la disinfezione dei pavimenti ha un impatto minimo oltre alla normale pulizia. Abbiamo comunque incluso alcuni suggerimenti per la disinfezione.

Come anticipato, il consiglio è quello di mantenere pulito il parquet in bambù con l'uso quotidiano di una scopa in microfibra. È possibile anche aspirare con un aspirapolvere per pulire ancora più sporco, polvere e sassolini. In caso di pavimenti naturali, come il legno e il bambù, consigliamo di utilizzare uno straccio umido e un detersivo a ph neutro.

Nel caso di un disinfezione, importante è  leggere attentamente le istruzioni del produttore prima dell'uso. Nel caso di pavimenti in legno, non e' possibile utilizzare candeggina o sostanze chimiche aggressive, ma è necessario utilizzare detergente creato appositamente per disinfettare i pavimenti in legno e bambù. Dopo la pulizia a umido, asciugare la superficie con un panno pulito, morbido e asciutto per rimuovere l'umidità persistente.

Vi ricordiamo, che prima di una disinfezione, è meglio indossare guanti usa e getta per proteggere la tua pelle dalle sostanze chimiche. Se si hanno solo guanti riutilizzabili, si consiglia di dedicare questi guanti specificamente per la pulizia e la disinfezione per COVID-19. Lavarsi e pulirsi accuratamente le mani non appena finito.


Condividi questo post



← Vecchi post